Coro Pueri Cantores di Vicenza

Il coro Pueri Cantores di Vicenza sviluppa la sua attività in centri diversi oltre che Vicenza, a Lonigo, Isola Vicentina dov'era nato. Il coro è diretto da maestro Roberto fioretto che si avvale della collaborazione di alcuni insegnanti di canto per bambini quali: Alessandra Maistrello, Laura Vasta, Sabrina Tortora, Filippo Tonon

Ha partecipato prestigiosi incontri musicali, festival internazionali e ha tenuto concerti nelle maggiori città in Italia. Ogni anno il coro affronta una tournée all'estero che l'avviso di volta in Germania e Francia e Spagna Svizzera Slovacchia e in Inghilterra (Londra e Bristol); quest'anno in particolare ha tenuto alcuni prestigiosi concerti in Germania come nella Reitstadel di Neumarkt dove vengono effettuate molte registrazioni di CD da parte della Deutsch Grammophon e altre case discografiche, e nel prestigioso monastero di Maulbronn presso il quale è stato girato parte del film "Il nome della rosa". Ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, con un primo assoluto:
Internazionale Città di Stresa nel 1988.

Del 1995 il coro è membro aderente all'international forum Jounge Chormusik, associazione culturale con riconoscimento ufficiale dell'Unesco e dell'assemblea delle Nazioni Unite.
Hanno collaborato con l'orchestra del teatro olimpico di Vicenza per la realizzazione dell'opera "Il Piccolo Spazza Cammino " di Britten , con il coro della città di Vicenza per "Carmina Burana " di Carl Orff, con l' Ente Lirico "Arena di Verona " per la realizzazione delle opere "Pollicino " di Henze e "Nascita di Orfeo " di Lorenzo Ferrero: qui un allievo del coro (interprete di Orfeo) è stato segnalato quale voce rivelazione in molti giornali nazionali.

Alcuni solisti del coro hanno partecipato in più edizioni alle trasmissioni televisive: Veo Veo (Spagna) e Bravo Bravissimo (Italia); altri invece sono spesso richiesti dagli enti lirici per sostenere parti solistiche di personaggi infantili all'interno delle opere.

Ha collaborato con Marco Columbo e Lorella Cuccarini per la realizzazione di una fiaba musicale "Palla di Sogno" di Lise Thouin.
Ha inciso due compact disc; nella prima con l'esecuzione di due opere di Giovanni Battista Pergolesi: la sequenza "Stabat Mater Dolorosa", e il salmo CXII "Laudate Pueri Dominium", in prima esecuzione mondiale; e il secondo incidendo due "Magnificat" di Vivaldi e Galuppi, e un mottetto di Bach "Der Gerechte Kommt Um ".

Inoltre coro interpreta una scena in un film francese: "Les Enfantes du Siecle" incentrato sulla vita di George Sand girato non è che lo scorso anno.
La vigilia di Natale 1999 ha cantato nel corso della trasmissione "La Ruota della Fortuna" speciale Natale con Mike Bongiorno su rete 4.
Il coro si sta specializzando nell'interpretazione della fiaba in musica, avendo realizzato in teatri di prestigio nazionale varie opere, oltre a quelle esercitate, ha interpretato "La piccola Fiemmiferaia" di più Jose Cure, "Il ragazzo col violino" e "Pinocchio" un rifacimento moderno de "Il flauto magico" di Mozart, una produzione del teatro "Borgatti" di Cento (Ferrara).

Per celebrare il ricordo nell'anno in corso, della morte di Giuseppe Verdi, il coro ha realizzato l'opera "Nabucco". Il coro è reduce da una breve tournée nella Costa Amalfitana, e qui avuto l'onore di partecipare con estremo successo al GriffoniFilmFestival e d'aver ricevuto un particolare plauso dal presidente del festival Dottor Claudio Cubitosi e del direttore di Italia 1 Dottor Paolo Liguori.